Barriere


Le barriere stradali in calcestruzzo, dispositivi di sicurezza modulari, vengono utilizzate per incanalare il flusso stradale oppure per delimitare provvisoriamente aree sia di cantiere che non e gestire situazioni particolari di emergenza. Il profilo delle barriere, variabile secondo la destinazione d’uso e la prestazionalità, è volto a minimizzare il danno ai veicoli in caso di contatto accidentale.

I notevoli investimenti per la continua ricerca degli operatori del settore, condivisi e sostenuti anche dall’azienda, hanno portato negli ultimi anni alla progettazione ed alla realizzazione di nuove tipologie di prodotti da utilizzarsi per spartitraffico centrale, bordo laterale e per opere d’arte, con il fine ultimo del miglioramento delle condizioni di sicurezza degli utenti della strada. Ed oggi, infatti, le barriere stradali in calcestruzzo mostrano in assoluto la migliore capacità di reindirizzare e controllare in caso d’urto vetture, veicoli merci e motocicli, minimizzando inoltre gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria nelle zone interessate dagli incidenti stradali.

La scelte effettuata da Crezza di puntare, sin dai propri albori, sulla prefabbricazione di barriere stradali in calcestruzzo si è rivelata vincente. Forti di questo risultato, l’impegno di continuare ad investire in termini di ricerca, sviluppo ed innovazione rappresenta un diktat per il futuro.



Barriere Certificate

ET100 H2 – H4b

Barriera di sicurezza stradale tipo ET100 provvista di marcatura CE, certificata in classe H2 e H4b per bordo laterale, H4b monofilare spartitraffico e bifilare spartitraffico. Prefabbricata utilizzando calcestruzzo con classe di resistenza C35/45 ed armatura in acciaio B450C. In sommità è prevista barra rullata diametro 28 passo 10 in acciaio C45 annegata nel calcestruzzo che, tramite idoneo manicotto in acciaio PRBO 35MnPb 10, consente il mutuo collegamento intesta tra elementi contigui. Ulteriore collegamento si ottiene al piede della barriera tramite n. 2 piastre in acciaio zincato aventi dimensione 280x80x10mm collegate da n. 2 barre in acciaio zincato ad estremità filettate M24 e n. 4 dadi zn M24.

Spartitraffico AE H3NJ100 – H3

Barriera di sicurezza stradale tipo E-H3NJ100 provvista di marcatura CE, certificata in classe H3-W8 per monofilare spartitraffico. Prefabbricata utilizzando calcestruzzo con classe di resistenza C35/45 ed armatura in acciaio B450A/C.
In sommità è prevista barra rullata diametro 30 mm passo 10 in acciaio C45 annegata nel calcestruzzo che, tramite idoneo manicotto in acciaio PRBO 35MnPb 10, consente il mutuo collegamento intesta tra elementi contigui. Ulteriore collegamento si ottiene al piede della barriera tramite n. 2 piastre in acciaio zincato aventi dimensione 280x80x10mm collegate da n. 2 barre in acciaio zincato ad estremità filettate M24 e n. 4 dadi zn M24.

Spartitraffico H120 – H4b

Barriera di sicurezza stradale tipo H120 provvista di marcatura CE, certificata in classe H4b monofilare spartitraffico e bifilare spartitraffico. Prefabbricata utilizzando calcestruzzo con classe di resistenza C40/50 ed armatura in acciaio B450C. In sommità è prevista barra rullata diametro 30 passo 10 in acciaio C45 annegata nel calcestruzzo che, tramite idoneo manicotto in acciaio PRBO 35MnPb 10, consente il mutuo collegamento intesta tra elementi contigui. Ulteriore collegamento si ottiene al piede della barriera tramite n. 2 piastre in acciaio zincato aventi dimensione 280x80x10mm collegate da n. 2 barre in acciaio zincato ad estremità filettate M24 e n. 4 dadi zn M24.

ET98BL – H2

Barriera di sicurezza stradale antiurto modello ET98 per utilizzo da bordo laterale, testata in classe di contenimento H2-W5. Prefabbricata e costruita in unico getto con calcestruzzo con classe di resistenza C35/45 e classe di esposizione XC4, XS2, XD3, XF1, XA1, con profilo “Trapezio” di dimensioni cm 40×98 L=600 cm (o L=300 cm), larghezza in testa cm 18, armata con gabbia rigida in acciaio B450 A/C, con copriferro non inferiore a 20 mm, e munita nella parte superiore di barra rullata in acciaio C45 orizzontale passo 10 e diametro mm 28, e completa di manicotti di giunzione.

Bordo Ponte ET98BP – H2

Barriera di sicurezza stradale antiurto modello ET98 per utilizzo da bordo ponte, testata in classe di contenimento H2. Prefabbricata e costruita in unico getto con calcestruzzo con classe di resistenza C35/45 e classe di esposizione XC4, XS2, XD3, XF1, XA1, con profilo “Trapezio” di dimensioni cm 40×98 L=600 cm (o L=300 cm), larghezza in testa cm 18, armata con gabbia rigida in acciaio B450/C, con copriferro non inferiore a 20 mm, e munita nella parte superiore di barra rullata in acciaio C45 orizzontale passo 10 e diametro mm 28, e completa di manicotti di giunzione. Gli elementi terminali saranno ancorati a terra con dei paletti inghisati o infilati nel terreno (acciaio a C 120x80x30x6 mm di lunghezza 0,60 m con piastra 320x280x12 mm saldata alla base, ancorata al cordolo tramite n. 4 tasselli chimici M20 e collocati all’interno di cavità predisposte all’intradosso). Sul cordolo del ponte verranno montati delle mensole, come da progetto, ancorate allo stesso cordolo con due fiale chimiche M 20 e barre in acciaio 8.8 M20 x 260. Le mensole andranno nella cavità del passaggio delle acque delle barriere.

Bordo Ponte NJBP – H4b

Barriera in c.a.v. per bordo ponte provvista di marcatura CE, classe di contenimento H4b, destinazione opere d’arte.  Prefabbricata utilizzando calcestruzzo con classe di resistenza C35/45 ed armatura in acciaio B450C e acciaio C45. In sommità è prevista una barra rullata diametro 28 passo 10 in acciaio C45 annegata nel calcestruzzo che, tramite idoneo manicotto in acciaio PRBO 35MnPb 10, consente il mutuo collegamento in testa tra elementi contigui. Ulteriore collegamento si ottiene al cordolo inferiore tramite una barra di inghisaggio M20 in acciaio cl. 8.8 e per mezzo di una piastra in acciaio avente dimensione 60x80x8mm. La barriera presenta inoltre tubo corrimano in acciaio.

Redirettivo ET100BLG – H2

Barriera di sicurezza stradale a profilo redirettivo provvista di marcatura CE certificata in classe H2. Prefabbricata utilizzando calcestruzzo con classe di resistenza C35/45 ed armatura in acciaio B450A e B450C. La barriera è certificata per la protezione di muri laterali sia in galleria che all’esterno, ove specificatamente richiesto, e predisposta per l’alloggiamento di segnaletica luminosa.

E75 – H1

Barriera di sicurezza stradale tipo E75 provvista di marcatura CE, certificata in classe H1 per bordo laterale e spartitraffico. Prefabbricata e costruita in unico getto con calcestruzzo con classe di resistenza C35/45 e classe di esposizione XC4, XS2, XD3, XF1, XA1, con profilo "Trapezio" di dimensioni cm 30×75 L=598 cm, larghezza in testa cm 23, armata con gabbia rigida in acciaio B450/C, con copriferro non inferiore a 20 mm, e munita nella parte superiore di barra rullata in acciaio C45 orizzontale passo 10 e diametro mm 22, e completa di manicotti di giunzione. Certificata CE.

Spartitraffico ET105BT – H4b

Barriera bifilare con terra interposta modello ET105BT provvista di marcatura CE certificata in classe H4b spartitraffico bifilare. Prefabbricata utilizzando calcestruzzo in classe C35/45 ed armatura in acciao B450C.


Altri modelli non certificati

New Jersey Monofilare 4A.1.1

Barriera prefabbricata utilizzando calcestruzzo RcK> 450 daN/cmq ed armatura in acciaio Fe B44K in ragione di 68 kg./elemento circa.
Dimensioni: lunghezza ml. 6,20; larghezza ml. 0,620 (base)/0,136 (sommità); altezza ml.1,00. Peso kg./cad. elemento 3.600 circa. Il mutuo collegamento tra elementi contigui si ha al piede della barriera tramite nr. 2 piastre in acciaio zn aventi dimensione mm 280x75x10 collegate tramite nr. 2 barre in acciaio zn ad estremità filettate M24 e nr. 4 dadi M24.
Consigliata per: autostrade come sistemazione provvisoria degli spartitraffico durante i lavori di allargamento e/o come prima fase di realizzazione spartitraffico bifilare con terra interposta. Impieghi permanenti su strade a scarso traffico merci.

New Jersey 4A.1.2

Barriera prefabbricata utilizzando calcestruzzo RcK> 450 daN/cmq ed armatura in acciaio Fe B44K in ragione di 116 kg./elemento circa (con piastra di collegamento superiore), 122 kg./elemento circa (con barra dywidag compresa). Dimensioni: lunghezza ml. 6,20; larghezza ml. 0,620 (base)/0,136 (sommità); altezza ml.1,00. Peso kg./cad. elemento 3.600 circa. Il mutuo collegamento tra elementi contigui si ha: al piede della barriera tramite nr. 2 piastre in acciaio zn aventi dimensione mm. 280x75x10 collegate tramite nr. 2 barre in acciaio zn ad estremità filettate M24 e nr. 4 dadi M24. In sommità il collegamento avviene a mezzo di nr. 2 piastre i acciaio zn da mm. 280x75x10 collegate con nr. 2 barre i acciaio zn ad estremità filettate M24 e nr. 4 dadi M24 per l’elemento con piastra di collegamento superiore, e con barra dywidag Ø20 annegata nel calcestruzzo con relativo manicotto di compensazione per l’elemento con barra dywidag.
Consigliata per: strade extraurbane di tipo III° e strade urbane primarie e di scorrimento in presenza di prevalente traffico medio – leggero. Autostrade con spartitraffico di larghezza > 2,40 m.

New Jersey 4A.1.4

Barriera bifilare prefabbricata utilizzando calcestruzzo RcK> 450 daN/cmq ed armatura in acciaio Fe B44K in ragione di 68 kg./elemento circa. Dimensioni: lunghezza ml. 6,20; larghezza ml. 0,480 (base)/0,136 (sommità); altezza ml.1,00. Peso kg./cad. elemento 3.600 circa. Il mutuo collegamento tra elementi contigui si ha al piede della barriera tramite nr. 2 piastre in acciaio zn aventi dimensione mm 280x75x10 collegate tramite nr. 2 barre in acciaio zn ad estremità filettate M24 e nr. 4 dadi M24. Consigliata per: strade extraurbane a carreggiate separate tipo II° in presenza di prevalente traffico medio – pesante. Autostrade con traffico medio pesante e spartitraffico di larghezza tra 2.40 e 3.00 m.

New Jersey 4B.1.1

Barriera prefabbricata utilizzando calcestruzzo RcK> 450 daN/cmq ed armatura in acciaio Fe B44K in ragione di 138 kg./elemento circa (con barra dywidag compresa).
Dimensioni: lunghezza ml. 5,98; larghezza ml. 0,500 (base)/0,230 (sommità); altezza ml.1,00. Peso kg./cad. elemento 4.600 circa.
In sommità è prevista una barra dywidag Ø 20 annegata nel calcestruzzo che, tramite idoneo manicotto di compensazione, consente il mutuo collegamento in testata tra elementi contigui. Un ulteriore collegamento si ha al piede a mezzo di una piastra in acciaio zincato a caldo delle dimensioni 280x75x10 mm completa di bulloni di serraggio per ogni giunto.
La barriera è comprensiva inoltre di:
– nr. 4 piastre di dimensione 100x150x10 mm, con foro diametro 50 mm, annegate nel getto per l’alloggiamento di tasselli ad espansione Liebig Ultraplus filettato M16 o similari necessari per l’ancoraggio delle barriere al cordolo in calcestruzzo;
– nella versione predisposta per il montaggio di mancorrente sono previsti due ancoraggi in acciaio annegati nel calcestruzzo per i montanti del corrimano costituiti ciascuno da nr. 4 barre in acciaio dywidag Ø 20 e contropiastra in acciaio zincato delle dimensione di mm 280x210x8.
Consigliata per: bordi viadotti di nuova e vecchia costruzione. Strade extraurbane in rilevato di altezza superiore ai 6.00 m. e/o approccio opere d’arte.

Realizzazioni

Scopri

Certificazioni

Scopri
© 2019 Crezza srl - P.IVA 00631810140 -
Realizzazione: Realizzazione siti web a Bormio